Giorgio di Palma

 "Attraverso la macchina del tempo chiamata ceramica mi diverto a trasformare l'inutile in eterno e ad immortalare gli attimi" .


Questo racconta della sua arte chi amiamo definire come l'astro nascente della ceramica mondiale: Giorgio Di Palma. Classe 81, nato a Grottaglie nel paese simbolo della ceramica pugliese da un ceramista, ovviamente. Dopo un breve periodo all'estero, torna nel suo paese e decide di seguire le orme paterne, ma a suo modo. 
Inizia a lavorare nella bottega artigiana di famiglia proponendo un modo differente di fare ceramica, che si allontana dalle tecniche e i soggetti tradizionali. Produce oggetti in ceramica di cui non c'era bisogno, oggetti che non hanno una vera funzionalità. Sono per lo più oggetti caduti in disuso ma che portano con loro la storia di un tempo e di emozioni passsate. Le sue opere raccontano della generazione degli anni '80, attraverso oggetti cult simbolo dell'infanzia sua e di molti suoi coetanei. 

Richiedi informazioni
Richiedi informazioni
Accetta i termini e le condizioni della privacy:     
(*) campi segnati con asterisco sono obbligatori
IRENE
26/10/2017
lo spazio ideale per acquistare qualcosa di speciale per sè o per la propria casa o per fare un regalo unico e fuori dal comune!
Web Agency Lecce - Scirocco Multimedia